NI FlexRIO Network

Reply
This is an open group. Sign in and click the "Join Group" button to become a group member and start posting.
Highlighted

Creazione clip

Salve a tutti,

Ho un problema nel far riconoscere alla flexrio un adapter module custom.

Ho creato i file .vhd e .ucp riguardanti l'ardware della mia scheda custom.Dopo ho creato il component level ip ottenendo il file.xml.

Fin qui ci siamo. Ma una volta che lo seleziono in "io module properties" e andando su "Status" mi dà il seguente errore:

The io Module power is disabled.An adapter module is inserted, but it does not match the one that the fpga target is currently expecting to use. The currently inserted adapter module is:

Unknow (IO Module ID:0X00000000)

To use the currently inserted adapter module, do the following:

1. On the General page, configure your project to use the inserted adapter module.

2. Recompile your vi.

3. Download the compiled vi to your fpga target.

C'è da premettere che il mio adapter module custom non possiede una eeprom. e che la seguente scheda e corettamente inserita.

PS: Ci sono specifici assegnazioni dei pin affinchè la flexrio riconosce la scheda custom inserita?

Se qualcuno ha qualche idea di come risolvere il problema ve ne sarò grato.grazie

0 Kudos
Message 1 of 5
(2,881 Views)
4 REPLIES

Re: Creazione clip

English:

Hello!

It sounds like you are using a Custom FlexRIO Adapter module, is this true? If so, did you create the module yourself or purchase it from a 3rd party? If you created it yourself, did you purchase the FlexRIO MDK?

Typically, the FlexRIO Adapter Modules store a Module ID unique to the Module Model (5734, 6585, etc) on an EEPROM. When you insert the FlexRIO Adatper Module into the FlexRIO the bitfile present on the FPGA will first check to see if the inserted adatper module matches the module it is expecting. If the module IDs do not match, the FlexRIO will not enable the Power Rails to the Adapter Module or GPIO lines.

As you mentioned, the Custom Module you are using does not have an EEPROM, and therefore does not have Module ID for the FlexRIO to check which will result in the issue you are seeing.  Please send me your e-mail address in a private message to further discuss this issue and possible solutions.

Translated to Italian by Google Translate:

Ciao!

 

Sembra che si sta utilizzando un modulo personalizzato adattatore FlexRIO, è vero? Se è così, hai creato il modulo da soli o acquistarlo da parte di un terzo? Se avete creato voi stessi, ha acquistato la MDK FlexRIO?

 

Tipicamente, i Moduli adattatore FlexRIO memorizzare un ID unico modulo al Modello Module (5734, 6585, ecc) su una EEPROM. Quando si inserisce il modulo Adatper FlexRIO nel FlexRIO presente bitfile sulla FPGA per prima cosa verificare se il modulo adatper inserito corrisponda al modulo che si aspetta. Se l'ID di modulo non corrispondono, il FlexRIO non consentirà i circuiti di alimentazione al modulo adattatore o linee GPIO.

Come lei ha ricordato, il modulo personalizzato che si sta utilizzando non ha un EEPROM, e quindi non ha ID Modulo per la FlexRIO per verificare che si tradurrà nel numero che state vedendo. Vi prego di inviarmi il tuo indirizzo e-mail in un messaggio privato a discutere ulteriormente la questione e le possibili soluzioni.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Ben Sisney
FlexRIO V&V Engineer
National Instruments
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
0 Kudos
Message 2 of 5
(1,579 Views)

Re: Creazione clip

Carissimo Brugiando,

Sono Filippo Persia Systems Engineer Automated Test Equipment per NI Italy.

Come ho avuto modo di discutere al telefono con un tuo collega qualche giorno fa lo scopo della EEPROM è appunto quello di poter riconoscere il modulo collegato.

Nell'MDK a pag 3-21 ( e 9-2 per approfondire )  è descritto il protocollo di inserimento.

Puo' darsi che si possa forzare il comportamento del progetto di LabVIEW e accettare l'adapter anche se privo di EEPROM, mi informero' in proposito.

Tuttavia consiglio vivamente di pensare una seconda revisione dell'adapter che preveda effettivamente la EEPROM, anche se nel breve termine si riuscisse a superare il problema nel medio lungo periodo la presenza della EEPROM è assolutamente fondamentale.

Cordiali Saluti

Filippo Persia

FiloP
It doesn't matter how beautiful your theory is, it doesn't matter how smart you are. If it doesn't agree with experiment, it's wrong.
Richard P. Feynman
0 Kudos
Message 3 of 5
(1,579 Views)

Re: Creazione clip

Salve BenS e FilippoPersia,

Da quando si evince dalle vostre risposte, la presenza dell'eeprom è fondamentale.L'mdk della flexrio mi parla di una eeprom m24 di 2k.Al momento disponiamo di una eeprom m24 di 512k.E' lo stesso, oppure deve essere inserita per forza una eeprom di 2k?

Il problema può essere l'assegnazione dei pin?

Noi abbiamo solamente  alimentato il pin TB_Power_Good a 3.3V con un generatore di segnale, e posto a massa il TB_Present_n. Bisogna effettuare altre assegnazioni per far riconoscere l'adapter module custom?

Per quando riguarda i clock, sono fondamentali oppure li posso lasciare floating?

Grazie.

0 Kudos
Message 4 of 5
(1,579 Views)

Re: Creazione clip

English:

Brugiando,

We have a specific community for FlexRIO MDK related questions. Please send me your e-mail address in a private message and I can invite you to that community.

Translated to Italian by Google Translate:


Brugiando,


Abbiamo una specifica comunità per FlexRIO domande MDK correlati. Vi prego di inviarmi il tuo indirizzo e-mail in un messaggioprivato e vi posso invitare a quella comunità.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Ben Sisney
FlexRIO V&V Engineer
National Instruments
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
0 Kudos
Message 5 of 5
(1,579 Views)
Reply
This is an open group. Sign in and click the "Join Group" button to become a group member and start posting.